domenica 14 giugno 2009

Trilly la scalatrice

Stamattina Trilly è salita sul gelso del nostro giardino. Su più su e ancora più su...finchè si è resa conto che non poteva più scendere. Noi la stavamo guardando e ci veniva anche un po' da ridere, vista la goffaggine della scalata, ma quando il suo volto (e giuro non ha fiatato) si è trasformato nella paura: siamo dovuti intervenire!
Simo ha preso una sedia e l'ha sollevata vicino ad uno dei rami, Trilly si è sentita sicura e ci ha balzato sopra. Non servono certo calcoli matematici complessi, per capire che una gattona di 6 kg in discesa verticale sulla sedia, ha creato un certo contraccolpo: meno male che Simo ha le spalle grosse!

6 commenti:

  1. bellissima! la prelevo per postarla sul mio blog nei prossimi giorni se non ti spiace! intelligentissima trilly che ha subito capito cosa doveva fare!

    RispondiElimina
  2. ho prelevato anche le foto, grazie, quando posto passo e te lo dico!

    RispondiElimina
  3. Paola sei troppo avanti :-)

    RispondiElimina
  4. a proposito, dato che questo è un blog sperimentale, per promuoverlo devi passare negli altri blog facendo in modo di scambiare i link

    RispondiElimina
  5. oggi ho postato l'avventura di trilly

    RispondiElimina